HomeAziendaStoria

Storia

Da dove può iniziare una tipica storia Italiana di successo ?

Dal momento in cui l’ingegno, la costanza e il saper fare del fondatore Isidoro hanno portato alla costituzione nel 1935 della fabbrica di bilance SPES e gli oltre 80 anni di storia testimoniano la dedizione e l’ amore che la famiglia Boschiroli  ha sempre avuto verso il proprio lavoro.

Storia

Tutto ciò ha contribuito a fondare un’azienda di famiglia che ora si presenta come una solida realtà verso la propria clientela.


Il fondatore Isidoro Boschiroli inizia a realizzare i primi studi già a partire dal 1920 e nel 1932 fonda l’omonima officina e, ottenuto i primi decreti di approvazione da parte del Ministero delle Corporazioni nel 1935 comincia a costruire bilance ad orologio da tavolo e a pavimento denomiante “SPES”.


Nel 1937 ottiene poi il primo brevetto per la bilancia automatica “Excelsior”da parte dell’ Ente Nazionale per l’artigianato e le piccole industrie.


Nel tempo, l’azienda acquisisce sempre maggior importanza e nel 1956 con il figlio Faustino si distingue da subito sul mercato con bilance all’avanguardia per la loro solidità e facilità nella riparazione.


Nel 1971 viene acquisito il marchio MARENGO e viene fondata la ditta NUOVA MARENGO e così viene ampliata la gamma con nuovi prodotti industriali quali bilici e bascule.


Già dal 1997 l’azienda ottiene la certificazione del sistema di Qualità ISO 9001 e a partire dal 2003 inizia ad operare in regime di garanzia della Qualità della produzione per la Verificazione “CE” con approvazione I-VA-008.  


Oggi SPES rappresenta un punto di riferimento nel settore della pesatura da retail e in campo industriale con una presenza capillare sul territorio italiano ed estero tramite propri concessionari di zona.


Oramai  alla 3a  generazione, SPES lavora da oltre 80 anni con la stessa passione tramandata dal  fondatore nella costante ricerca di soluzioni innovative per soddisfare le richieste della propria clientela, offrendo prodotti e servizi qualificati.